IMPRESSIONI – Galleria fotografica

La STORIA

del Forsters Posthotel


Come tutto è cominciato...

Monika e Reinhold Forster provengono entrambi da attività gastronomiche e hanno realizzato il sogno di una vita dopo molti anni trascorsi viaggiando nella gastronomia e nell’industria alberghiera d’élite.

 

Nel 1993 hanno acquistato la tenuta medievale dalla principessa Gloria – Birrificio Thurn und Taxis. Nell’agosto del 1993 l’edificio, allora decadente, è stato demolito e riaperto nell’aprile del 1994 dopo soli 9 mesi di lavori.

Geschichte

Pronti per il 21° secolo

Nel 2012 lo storico albergo ha dato il via a un nuovo ammodernamento in grande stile. Dopo soli 7 mesi di lavori è sorto un edificio innovativo, di 10.500 m2, capace di combinare perfettamente tradizione e attualità.

 

Elementi tradizionali dalle cave di pietra naturali e legni locali, come quercia o abete rosso, caratterizzano ora il nuovo ingresso, che comprende la hall dell’albergo, la lounge e la reception, così come le 34 nuove camere di lusso, incluse due suite. Sono stati completamente rinnovati anche il ristorante gourmet e l’area wellness nel seminterrato con locali moderni per sauna, massaggi, relax e fitness.

 

Il Forsters Posthotel è pronto per i prossimi decenni ricchi di avvenimenti!

Nascosto e dimenticato?

La riscoperta delle mura del borgo medievale di Donaustauf


La famiglia Forster ha progettato a Donaustauf un edificio annesso al suo hotel e ristorante alla Posta. Sul terreno sono stati rinvenuti monumenti a terra, identificati nelle mura dell’antico borgo, e coltivazioni medievali.

 

Dott. Christoph Steinmann

Forsters Posthotel **** a Donaustauf